Vendere casa: l’home staging influisce sui tempi e sul prezzo?

valutacasa.it

Vendere casa: l’home staging influisce sui tempi e sul prezzo?

Non riesci a vendere casa? Non conquisterebbe, a prima vista, nemmeno te che ci hai vissuto per tanto tempo, ma non vuoi spendere nemmeno un centesimo per darle una sistematina? Forse quando leggerai questi numeri cambierai idea.

L’associazione nazionale Home Staging Lovers rileva, per l’anno 2017, che dopo un intervento di home staging, ossia di miglioramento estetico della casa (in poco tempo e con pochi soldi) i giorni medi di permanenza sul mercato di un immobile passano da 225 (fonte Banca d’Italia) a 54. Secondo l’associazione, la percentuale di immobili venduti dopo un intervento di home staging è del 94%, con uno sconto medio sul prezzo di vendita del 4%.

Se vuoi vendere subito la tua casa, dunque, potresti (o dovresti) pensare, stando a questi dati, di darle una rinfrescata, e non necessariamente sostenendo spese elevate. L’home staging sembrerebbe infatti influire positivamente sui tempi e sul prezzo di vendita.

Se, invece, sei proprio convinto di non volerlo fare, devi fare i conti prima di tutto con i tuoi concorrenti, che probabilmente lo faranno, e poi con il prezzo a cui vuoi vendere la tua casa.

Per vendere subito e al prezzo giusto, calcola il valore scientifico della tua casa, tenendo conto dell’analisi storica dei prezzi di mercato di abitazioni simili tra loro e tenendone presenti le caratteristiche interne ed esterne, ma anche il reddito che è in grado di generare.

Al più comune metodo comparativo, che tiene conto del valore unitario di mercato (€/mq) e delle variabili relative alle caratteristiche della casa, associa quello analitico-ricostruttivo, che rappresenta l’imprescindibile “prova del nove” del primo, e che tiene conto del bilancio tra reddito e spese relativo alla casa.

Se vuoi farlo in tutta autonomia, con ValutaCasa.it puoi calcolare il valore scientifico della tua casa in un click: ti basta inserire le caratteristiche dell’immobile da valutare, per ottenerne una valutazione scientifica, e per avere un suggerimento vincente sul prezzo migliore a cui venderla, ma anche per scoprirne il valore minimo e il valore massimo, affinché sia appetibile sul mercato immobiliare. Valori di cui dovrai tenere conto, per esempio, a seconda che tu decida di apportare migliorie alla tua casa con un intervento di home staging o meno.

ValutaCasa.it ti fornisce la possibilità di stampare o condividere (anche sull’annuncio immobiliare online!) un PDF con la valutazione scientifica della tua casa: un valido aiuto in fase di trattativa con il potenziale acquirente.

Cosa aspetti?

Calcola gratis il valore scientifico della tua casa con ValutaCasa.it

Condividi il post

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *